Mimmo 2: il ritorno

Per la serie "a volta ritornano", Mimmo mi ha chiesto di fargli un’intervista (dopo che me ne ha fatta una lui), pobabilmente su di giri per la prossima apparizione della sua sul blog di Patatrak.
Ecco il risultato:
(io in azzurro e lui in nero)

Nome

Mimmo

Età

43

Profressione

Gpg

Titolo di studio

Licenza inferiore

Credi in Dio?

Lui crede in me ed io mi faccio trovare come figlio

Crede in te in quanto suo figlio (come tutto il resto del mondo) o in quanto Te Stesso?

Come il resto del mondo compresa te

Quindi è un dato scontato e non voluto, cosa c’entra con la tua credenza in lui?

Per conversione, prima non credevo

Cosa ti ha fatto cambiare idea?

Il momento di una preghiera carismatica, e successo qualcosa di indescrivibile

Scusa, ma se non credevi perché ti sei messo a pregare?

E successo come un brivido forte e poi uscendo dalla celebrazione parlavo del vangelo come se fosse da anni poi sono diventato un pastore del rinnovamento carismatico

La tua educazione aveva compreso anche un educazione religiosa o i vangeli si sono auto-formati nella tua mente?

Si sono auto formati

Quindi non li avevi mai sentiti prima né avevi mai avuto contatti con il mondo cattolico prima?

No assolutamente

Quindi ti si può paragonare agli apostoli che ricevettero il dono delle lingue dallo spirito Santo, mentre tu hai ricevuto la conoscenza biblica?

Credo che lo spirito santo abbia voluto questo: lui soffia dove vuole e quando vuole

Ti riconosci in qualche chiesa o, avendo ricevuto la parola direttamente da dio, non ti ci ritrovi?

Credo che Cristo abbia fondato una sola chiesa. quella fondata sulla tradizione e l’imposizioni delle mani: la chiesa cattolica usa questi riti insieme con l’unzione

Come giudichi le altre fedi?

Credo che ognuno cerchi la propria spiritualità indipendentemente dalla religione

Quindi le religioni non hanno alcun ruolo?

Sono solo delle guide

Come giudichi l’assenza di fede invece?

Credo sia un disastro: vedi il bullismo, educazione famigliare assente… ognuno vuole vivere il suo momento come gli pare in attesa di un  qualcosa: dove non ce moralità vi sono queste cose

Quindi la moralità appartiene solo a coloro che hanno fede in dio.. come giustifichi i crimini commessi proprio in nome di dio allora?

Non giustifico non sappiamo il momento come era vissuto

Quindi il legame tra degradazione sociale e assenza di fede in cosa si concretizza?

Si concretizza facendo omissione vedere e non fare nulla

La soluzione quindi quale sarebbe?

Impegnarsi per i ragazzi più giovani fin dalle elementari: un po più di severità

Educazione civile o religiosa?

Civile, la religione viene dopo

Come vedi le ingerenze religiose nella società?

Molto blande non ci sono più prof e professorese che non si siano fatte raccomandare in religione

E la chiami blanda una cosa del genere?!

Si ne conosco alcuni amici

Quindi ogni prof è stato raccomandato "in religione"… come garantire il diritto e le pari opportunità a professori di altri credi, atei o agnostici allora?

Parlo del cattolicesimo: molti di questi sono presentati dai sacerdoti all’istituto di scienze religiose dopo aver fatto simonia per anni nelle parrocchie, garantito

Mimmo, io la chiudo qui, non sai rispondere in maniera coerente nè leggi le domande che faccio

Se te mi fai domande solo su queste cose io non sono un tibetano.. passa ad altro

Intervista pilotata! non vale

 

 

E qui si interrompre per la mia satuazione.. ovviamente, non sono stata un’intervistatrice seria nè imparziale.

 

 

Annunci

27 Responses to Mimmo 2: il ritorno

  1. MIMmo says:

    direi un intervista seria al contrario della tua che invece di rispondere alla domanda …cos’è la simonia? vai ha finire alla sodomia, facendomi stramazzare dalle risate, zel rilassati per quelle cose c’è tempo..fai un’intervista semplice e generica degna di patatrk un po pesante direi mattonesca, da portare cerchi alla testa…forza inter

  2. Zel says:

    Per spiegare le domande che mi ha fatto Mimmo nella SUA intervista ve le riporto:

    M: In che parte del corpo preferiresti ricevere un massaggio?
    M: Vai spesso in discoteca?
    M: Fai attivita sportiva
    M: qual’e il tuo attore/rice preferito/a?
    M: quanto conta per te l’aspetto fisico?
    M:com’è il tuo ragazzo/a ideale?
    M: ti piacciono i reality show?
    M: ti piace la politica?
    M: ti depili le ascelle?
    M: ti piace l’inverno?
    M:sei romantica?
    M: che ne pensi di un rapporto a tre….te-lei o lui -l’altro?
    M: tanga o mutanda?
    M: Parteciperesti a un reality?
    M:com’è stata la tua “notte prima degli esami”?
    M: Sei lesbica?
    M: cosa tieni sul comodino?
     
    E’ questo il livello che vuoi?!

  3. Mito says:

    Come giudichi l’assenza di fede invece?
    Credo sia un disastro: vedi il bullismo, educazione famigliare assente… ognuno vuole vivere il suo momento come gli pare in attesa di un  qualcosa: dove non ce moralità vi sono queste cose
    PORCA PUTTANA IO SONO ATEO E LE COMBATTO DA SEMPRE QUESTE COSE!!!!! ZEL TI FACCIO LEGGERE UN MIO POST DOVE I CATTOLICI QUASI QUASI DANNO LA COLPA AGLI ATEI PER LA QUESTIONE AMBIENTALE OLTRE AI CRIMINI DEI GARIBALDINI!!!!

  4. Zel says:

    Lo so, è tutta colpa del nostro ateismo!
    Siamo brutti e cattii… siamo noi che abbiamo fatto 1000 anni di caccia alle streghe, che abbiamo bruciato il progresso scientifico, che abbiamo convertito a forza i pagani, che pedofiliamo negli oratori, che impediamo la riceca scentifica, ecc… no!!! aspetta! sono i cattolici!!!!
     
    E’ facile usarci come capro espiatore!

  5. Alex says:

    Zel ti depili le ascelle?
     
    ahahahahahahahahahahah Mimmo se mi fai un’intervista ti confido se mi rado i peli del pisello!
     
    Scherzi a parte… da oggi in poi leggerò Mimmo con occhi diversi. Dopo aver scoperto CHE I VANGELI SI SONO AUTO-FORMATI NELLA SUA TESTA nulla è come prima… ma dico io, la prossima volta perchè non chiedi al Padre Eterno se ti AUTO-FORMA in testa un paio di dizionari e un manuale di grammatica?
     
    un saluto
    Ale

  6. Zel says:

    Bella Alex!!!!
     
    Cmq sì, mi depilo le ascelle e addirittura l’inguine.. ma forse il Papa non vuole….

  7. Fabio Empiricist says:

    Mimmo per favore se ti propongono di fare un test sul QI astieniti che abbassi la media italiana! XD

  8. Patrizia says:

    io ho avuto il privilegio di possedere questo capolavoro nonchè l’intervista che mimmo ha fatto a zel. vedrete stasera la mia, ma la sua fa più ridere, lo ammetto! ehehe

  9. Zel says:

    Cazzo! Dovrei iniziare a venderle ste cose invece che renderle fruibili gratuitamente… per me un mini commercio ne viene fuori!

  10. MIMmo says:

    zel ai messo le mie domande ….dove sono le tue risposte? ALEX tagliati la frangia dagli occhi così potrai vedere la luce del sole saluti e morsi

  11. Zel says:

    Le risposte… credo che non interessino a nessuno ( a parte quella sui peli d’ascella).. non mi piace cadee nel banale!

  12. Luca says:

    Scusa giungo ora nella parte più interessante della discussione…
     
    Quando dici che ti depili anche l’inguine puoi essere più precisa?? C’è depilazione all’inguine e depilazione all’inguine… 😀
     
    Mentre parlando di cose meno serie l’intervista ha un non so che di surreale… poi la storia dei vangeli magicamente materializzati nel cervello dell’intervistato mi ha angosciato, ora ho paura che possa succedere anche a me, e non è bello. Metti che mi succede il giorno prima dell’esame di diritto penale europeo?? Cosa dico all’esaminatore????

  13. Mito says:

    ah bene, Zel vedo che ciò che interessava a tutti lo hai detto, anche io ero curioso di sapere se ti depilavi le ascelle

  14. Zel says:

    una volta per tutte: mi depilo le ascelle e pure l’inguine!
    outing!
     
    Hahahaha!

  15. Luca says:

    Ma che ti depili l’inguine l’ho letto… ci sono arrivato…
    La mia era una richiesta specifica!!!

  16. Mito says:

    Sì ma a me non interessava l’inguine , a me interessava sapere soltanto se depilavi le ascelle ahahahauhauaha

  17. The says:

    Insisto…CHIAMATE LA NEUROOOOO!!!

  18. Zel says:

    Luca: ne parliamo a 4occhi! E’ più facile mostrare che spiegare!
    Haha!
     
    Cmq non posso, ve lo riferirà Luigi dopo il primo giugno!
    Hahaha!!!

  19. sabatino says:

    Ho scoperto questo blog solo ora…. e non so cosa mi son perso:
    tutto ciò mi fa sbellicare dalle risate
    O..O
    \__/
       U

  20. sabatino says:

    Scusate la mia profonda ignoranza, ma che mestiere è GPG???
    Sta mania delle professioni non la voglio proprio perdere!!!! ma mi piace saperla!!!
    Grazie
     

  21. Zel says:

    tipo guardia giurata.. ma non so per cosa sta la sigla!

  22. Matteo says:

    Ale ma scusa, solo io non so che cos’è il rinnovamento carismatico? Mi sento così out! Meno male che mi depilo anche io le ascelle se no mi davo fuoco!

  23. Zel says:

    Il movimento di rinnovamento carismatico è ilsolito movimento di rinnovazione dùall’interno della chiesa… i più famosi sono CL, focolarini e, nella storia, San Francesco. Sono movimenti che ileggono e riautano con altre ottiche il pensiero cristiano sempre però ALL’INTERNO della Chiesa, senza quindi staccarsi come nuova Chiesa.
    Per quanto concene questo movimento in particolare non ne so nulla, ma metto il link:
    http://www.rinnovamentocarismatico.org/
     
    Io invece propendo per la formazione di un gruppo per il Rinnovamento dell’Ascella, con corsi di decolorazione e ceretta.

  24. MIMmo says:

    siamo al centro dell’abisso, nella fossa dei sapienti ,credo dovro cambiare di nuovo la dicitura del mio blog….dimenticavo… zel di depila le ascelle e l’inguine con la moto sega. che bega alle colonne di milano ti ci vedo bene..

  25. Zel says:

    Che bega alle colonne di milano ti ci vedo bene:
    1) non ha senso l’accostamento del termine "bega" con il resto del discorso.. probabilmente non sai nemmeno che significa
    2) non c’entra niente il giudizio precedente con il mio frequentare le Colonne (che nemmeno sai cosa sono)
    3) ma non hai davero di meglio da fare?!?!?

  26. Alex says:

    Si, concordo con Lukino nell’affermare che la depilazione all’inguine è un’arte! Tuttavia la domanda che sorge spontanea a tutti è: Mimì se li rade i peli del culo? Oppure Il signore gli fa il piacere di AUTO-RADERGLIELI così come glieli ha AUTO-GENERATI? Questi si che sono i misteri che attanagliano l’intelletto umano!!!!!!!!
     
    un saluto

  27. Leonardo Rosario says:

    tutto questo è peggio di quanto credessi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: