Come si sono ridotti…

Altrove si parlava del fatto che i cartoni animati possono essere pericolosi per i bambini, soprattutto quelli violenti e quelli di lotta… vero sì e no, ma facendo una ricerca su internet ho trovato un sito evangelico ( www.tuttolevangelo.com ) che addirittura riconduce a Satana la creazione di intere saghe animate!

Con voli pindarici e decisamente ignoranti, riesce a “dimostrare” che cartoni come i Pokemon, Dragon Ball, I Cavalieri dello Zodiaco ecc sono stati scritti da Satana e sono stati disegnati da adepti di sette sataniche, in modo da convertire orde di bambini al satanismo.

L’esempio più spassoso è quello di Dragonball.

L’articolo inizia subito affermando che Dragon Ball significa letteralmente “La venuta della Bestia”, quando in realtà sono due parole inglesi che significano “la sfera (ball) del drago (dragon)”.

Prosegue con l’analisi dei nomi dei varo personaggi:

“Qui si sottolinea un eccellente lottatore delle arti marziali chiamato Gokú che il suo nome

vero è Kakaroto e che vuol dire “possessione maligna”.”: in realtà si chiama Gòku e il suo vero nome è Kakaroth, che è la trascrizione nell’alfabeto sillabico giapponese (カカロット )dell’inglese “Carrot”, che vuol dire Carota.

“Gokú appartiene al mondo dei sayayines, in alcune città orientali agli indemoniati posseduti

dal demonio li si denomina: Sayayin.” In realtà Gòku appartiene ai Saiyan, nome che non ha alcun significato in nessuna lingua. “Sayayin” è una parola che non esiste, ma che forse si riferisce ai Saiani, il nome occidentalizzato del popolo degli Shori, più comunemente conosciuti col nome di Tartari, viventi in Russia e con una tradizione sciamanica e animista molto forte ancora oggi, nonostante il progressivo abbandono delle tradizioni e la conversione alla religione Cristiana Ortidossa.

Gòku combatte usando due tecniche:

Il Kame Hame “Ha” sta in una parola che gli stregoni cinesi la utilizzano, nei riti diabolici, per sentire la presenza di satana nelle loro vite e ricevere potere.”Ha” è una sillaba dell’alfabeto giapponese, quindi sarà usata in milioni di parole con i significati più diversi. In realtà, il colpo di Gòku si chiama Kamehameha (かめはめ波 ) che significa Colpo (ha) della scuola (kame) della tartaruga (hame).

Il Kayoke è una potente forza maligna che il diavolo da agli stregoni o spiritisti quando

vogliono salire di più. Per questo devono attendere 6 giorni in un luogo appartato con il diavolo

in preparazione per ricevere questa forza maligna.” … Kayoke è una parola che non esiste, quindi non so dove l’hanno pescata. Il vero nome del colpo è Kaioken (界王拳), che significa Pugno (ken ) del Re (o ) del Mondo (kai).

Prosegue elencando amici e parenti di Goku:

La moglie si chiama “Milk” e già abbiamo spiegato che si tratta di una colonia al sud della

Cina dove i loro abitanti sono solo stregoni, fattucchieri e spiritisti.” A parte il fatto che Milk al massimo vuol dire “latte” in inglese, ma la moglie di Goku si chiama Chichi (チチ) che in giapponese significa “tette/capezzoli”. Se invece il suono fonetico Chichi fosse stato scritto così allora il suo significato sarebbe stato di “latte”, ma ovviamente non si può intercambiare un kanji con un altro a proprio piacimento.

“Picoro che vuol dire “Re maligno dell’altro mondo” picoro afferma che l’inferno è un luogo

splendido.” Penso che per “Picoro” loro intendano “Piccoro”, il nome del personaggio verde che in italiano è chiamato o “Junior” o “Piccolo”. In realtà in giapponese si scrive ぴころ e identifica un tipo di flauto tradizionale (tipo un ottavino). Ovviamente, mi sento sicura da garantire che suonare un Pikoro non provochi possessione demoniaca.

“Ten shigan è il demonio che gli stregoni, fattucchieri dicono che sta in ogni luogo e li protegge di giorno e di notte. Per questo, questo personaggio ha tre occhi e dicono che il suo terzo occhio vede ogni cosa” Anche qui, traslitterano come meglio credono. Il vero nome del personaggio è Tenshinhan (天津飯)che è un piatto della tradizione giapponese poi adottato dalla cucina cinese. 

 

Krillin è il nome di una fattucchiera del XII secolo. Aveva 6 corvi neri e diceva che i 6 corvi

erano 6 spiriti che l’accompagnavano, e i 6 punti nella testa di questo bambino Krillin sono i 6

spiriti maligni.” In realtà si chiama Crilin in italiano e Kuririn (クリリン) in giapponese e significa “Pelato”. E’ messo in relazione con i sei puntini, simbolo dei monaci shaolin, proprio perché per statuto i bonzi si devono rasare i capelli. Non è mai esistita alcuna fattucchiera di nome Krillin.

Yancha è il nome di un potente stregone che esiste ancora in Cina e a lui lo si adora

apertamente visto che il suo dio e creatore è satana.” Il nome corretto è Yamucha (ヤムチャ) e sono delle specie di biscotti a forma di mini-raviolini serviti col thè (che si chiama yamcha 飲茶 )

Kaiosama = malvagità eterna” Il nome corretto è Kaioshin 界王神 che significa Dio (shin ) Re (o ) del Mondo (kai ).

Kamisama = inferno eterno” Il nome questa volta è giusto ma come sempre mentono sul significato: la parola 神様 (kamisama) indica, in giapponese, qualsiasi tipo di dio… significa “deità”, “divino” in senso generico.

Enmasama = peccato eterno” Enma 閻魔 significa diavolo e sama è l’appellativo giapponese per “signore, Mr” Il personaggio infatti è un diavolo, ma di peccato proprio non c’è traccia!

Rey Yomma = principe di satana” Questo personaggio non esiste né esistono queste parole in giapponese. Quelle che più si avvicinano sono rei che vuol dire “comando” e yoma 夜祭 che è un suffisso che indica “notturno”.

Si parla inoltre di un pianeta chiamato Name Kaskin. Questa parola sta formata in lingua

cinese e arabo e vuol dire : “Luogo tormentoso”, li si trovano le sfere del dragone.” Il nome del pianeta è semplicemente Namecc, mentre una parola che si avvicina al nome che dicono loro è Namekushin (蛞蝓) che vuol dire “lumacone” e in arabo una parola simile assicuro che non esiste!

Il dragone si chiama Shailon. Ha potenza e concede ogni tipo di desideri e richieste che si

fanno se si uniscono le sette sfere. E’ una parola che si utilizza nei riti satanici per chiamare la sua presenza. “Shailon significa “eterno e potente satana”. Il drago si chiama Shinryu 神龍  (shin vuol dire dio o spirito e ryu dragone)  in giapponese o Shen-long in cinese ( che si scrive con gli stessi kanji giapponesi e ha lo stesso significato).

 

Fonti:

      www.tuttolevangelo.com

      http://www.vegeth.it/web/signnomi.htm

      www.wikipedia.org

      www.wikipedia.it

      http://www.dbzot.it/nomi.htm

      http://www.dragonstars.it/significaton.html

      http://jisho.org/words?jap=%E9%BE%8D+&eng=&dict=edict

      www.google.com

 

Annunci

12 Responses to Come si sono ridotti…

  1. Sandro says:

    Quando lessi del polverone suscitato dalla pubblicità della renault, pensai "Non sanno più per cosa lamentarsi"Questo post dimostra che avranno SEMPRE qualcosa per cui lamentarsi… probabilmente l’immoralità è ovunque.Bah…

  2. Zel says:

    L’assurdità più totale è che si afferma che certi nomi giapponesi o cinesi inneggino a Satana, quando questa parola (satana) non esiste nè in cinese nè in giapponese, in quanto è un demone proprio solo dela cultura occidentale e che non si è mai sviluppato in estremo oriente. Com’è possibile che una lingua abbia invntato un termine che esprime un concetto sconosciuto alla cultura a cui appartiene?!

  3. Mariac says:

    che addirittura riconduce a Satana la creazione di intere saghe animate!Con voli pindarici e decisamente ignoranti, riesce a “dimostrare” che cartoni come i Pokemon, Dragon Ball, I Cavalieri dello Zodiaco ecc sono stati scritti da Satana e sono stati disegnati da adepti di sette sataniche, in modo da convertire orde di bambini al satanismo.1) ma questi ignorantoni cattolici sanno anche che questo tipo di CARTONI (sono anime, il che è abbastanza diverso, solo la procedura per realizzarli è uguale) dovrebbe essere seguita da un certo tipo di persone, non certo da bambini di 6-7 anni….tutta colpa della Mediaset che praticamente li trasmette subito dopo pranzo…vabbèse poi vogliamo parlare di violenza, è vero che negli anime ce n’è abbastanza e anche troppa tant è vero che alcune scene di sangue,lotta, in Italia e anche in Europa a volte anche in Giappone vengono completamente tagliate e/o ridisegnate e ricolorate.Magari su certe scene sono d’accordo, ma su alcune citandone una famosa come quella di quando Lady Oscar e Andrè hanno un rapporto mi sembra abbastanza esagerato dato che non si vede assolutamente nulla di volgare….(Lady Oscar non è neanche una storia per bambini, piu che altro sentimentale, per adolescenti..)2) sanno che in Giappone non sono assolutamente cosi "credenti" come noi?e che hanno un altra cultura si?quindi Go Nagai solo per aver inventato Devilman ora sarebbe una specie di indemoniato assatanato?ma che mi facciano il piacereeeeeeeeeeeeeeeeee

  4. Tadd says:

    L’ignoranza è proprio una brutta bestia … anche chi ha scritto l’articolo è una brutta bestia!Neanche sa che demonio o spirito (che non centra nulla con satana) in giapponese si dice semplicemente "Ma".Certo che con l’ignorantità non ce niente da fare 😦

  5. Mariac says:

    In realtà Gòku appartiene ai Saiyan, nome che non ha alcun significato in nessuna lingua. da qualche parte avevo letto che voleva significare guerriero-guerriero di luce ma non ricordo bene dove adesso

  6. Zel says:

    Maria: ora ricontrollo… ammetto che per Saiyan non ho distinto i kanji… ma attenta, l’articolo non è cattolico ma evangelico.

  7. Mariac says:

    è piu o meno la stessa cosa XDtanto sempre dal cristianesimo partono

  8. Davide says:

    Mariac: tu scrivi: «ma questi ignorantoni cattolici sanno anche che questo tipo di CARTONI…» ecco, appunto, NON si tratta di cattolici. Di Kurumada ho la serie completa (di Toriyama no ma quando leggo certe sciocchezze prima mi stupisco, poi mi informo, infine concludo che non vale neppure la pena leggerle)….

  9. Alberto says:

    Tutto ciò mi ricorda il mitico Centro culturale San Giorgio, secondo il quale "Ketchup" è praticamente uguale a Shit-up (merda su) e traduce un attacco al regno dei cieli XD

  10. Zel says:

    Alberto: davvero?!?!?!?

  11. Alberto says:

    Ma certo. Basta cambiare qualche lettera e ottieni tutto quello che vuoi.

Rispondi a Sandro Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: