Maometto pedofilo? Il Dio cistiano non è stato da meno!

La Santachè ha sbraitato in Tv: “Maometto aveva nove mogli, l’ultima era una bambina di nove anni. Maometto era un poligamo e un pedofilo!” (http://www.repubblica.it/2009/09/sezioni/cronaca/santanche-aggredita/santanche-rissa/santanche-rissa.html).
Faccio notare che la vergine Maria fu ingravidata da Dio tra i 12 e i 14 anni, in quanto fu data in moglie a Giuseppe appena entrata nella pubertà, che nell’anno “zero” avveniva tra i 10 e i 12 anni (http://it.wikipedia.org/wiki/Maria_(madre_di_Ges%C3%B9)#Nei_vangeli_apocrifi)… anche questo, per la cultura occidentale del 2000, è un atto di pedofilia
 
Si parla di difesa della “tradizione e cultura”, in un rigurgito di isteria verso un passato pervepito come “migliore”, e poi si accusa un’altra religione di pratiche avvenuto 1400 anni fa, calandole nel presente. Dobbiamo ricambiare anche noi ricordando gli atti abominevoli che erano in uso nella “tradizione e cultura” cristiano-italiana fino a 30 anni fa, come lo stupro a scopo matrimoniale?!
Ma per  carità… la storia va calata nel suo contesto storico, non estrapolata per sparare accuse a caso a tuttoe tutti!