I valori cristiani

Il “popolo cristiano” si sta battendo per difendere i valori cristiani rappresentati dal crocefissi: amore, rispetto, accoglienza, aiuto verso i bisognosi e via dicendo.
Ecco la dimostrazione di tali principi:
  
1) Amore per il prossimo/accoglienza:
  
Brescia, il comune leghista di Coccaglio lancia l’operazione “White Christmas”.
I vigili casa per casa a controllare gli extracomunitari: chi non è in regola perde la residenza.

Un bianco Natale senza immigrati: Per le feste il comune caccia i clandestini

Obiettivo: “Far piazza pulita” dice il sindaco. E l’assessore alla Sicurezza afferma: “Natale non è la festa dell’accoglienza ma della tradizione cristiana” Il Sindaco dichiara: “Da noi non c’è criminalità – tiene a precisare Claretti – vogliamo soltanto iniziare a fare pulizia“.

http://www.repubblica.it/2009/11/sezioni/cronaca/natale-a-coccaglio/natale-a-coccaglio/natale-a-coccaglio.html

2) Rispetto e tolleranza verso il prossimo:

I difensori dei valori contro un’atea:

 

I difensori dei valori della fede contro un giudice:

Una delle più commosse paladine del crocefisso cristiano che aggredisce gli infedeli:


3) Rispetto per la famiglia e i bambini, difesa dei diritti:

(…) Parla anche Sami Albertin, uno dei figli della famiglia che ha portato avanti la battaglia legale per togliere il Crocifisso dalla scuola. ”Dovendo sempre uscire dalla classe durante l’ora di religione, ero io l’escluso. Ero io quello diverso. E questo ti ghettizza. Ho ricevuto telefonate da gente che ti insulta apertamente e pesantemente. Negli anni passati sono arrivate lettere di minaccia anche a mia madre, e la minacciavano di stupri e di violenza. Alcuni compagni di classe mi dicevano che ero un ‘Ateo di m…’. In questi giorni abbiamo ricevuto altre lettere di insulti e telefonate in cui mi hanno minacciato di mettermi in croce”. (…)

4) Coerenza dei paladini del crocefisso con i valori da esso rappresentato:

Berlusconi ha dichiara: ” “Ritengo che sia una decisione assolutamente non rispettosa della realtà. L’Europa tutta, ma in particolare un Paese cattolico come il nostro non può, come ebbe a dire Benedetto Croce, non dirsi cristiana”. Berlusconi è divorziato dalla prima moglie, risposato civilmente, e ri-divorziato anche dalla seconda moglie. Passa le serate a far festini con prostitute. Ha avuto 5 condanne per reati, poi andati miracolosamente (intervento di Dio?!) in prescrizione. Ha altri 4 processi in corso. Un modello di virtù cristiane.

Casini: “Insomma, il pronunciamento della Corte di Strasburgo sulla presenza dei crocifissi nella aule scolastiche è la dimostrazione di un’Europa laicista che non lascia spazio né a Dio né alle religioni. Noi, invece – ha aggiunto l’esponente centrista – siamo per un’Europa laica che però riconosca le proprie radici cristiane”. Fondatore dell’ UDC (Unione dei Democratici CRISTIANI) è la mano di Dio nella politica italiana. Ha convissuto diversi anni con una divorziata (la Lubich), la sposò ed ebbe due figli. Divorziò e si risposò civilmente con un’altra. Si lancia regolarmente contro Pacs e coppie di fatto in quanto minano l’istituzione della famiglia voluta da dio. .. deve proteggere le sue due famiglie, il poligamo!

Santanchè: la paladina della cristianità contro gli infedeli. E’ divorziata ed ora convive con un’altro. Nota, oltre che per le cristiane aggressioni contro i mussulmani, per salutare gli studenti italiani col dito medio.

Sgarbi: uomo piamente pacato, passa le sue giornate a ingravidare donne che non sono sue mogli (ha 3 figli riconosciuti avuti da tre diverse donne, senza però essersene mai sposata una… attento, che dio ti fulmina, peccatore!) e a insultare studenti, ricercatori, atei, giudici, gay (memorabile la sua sfuriata contro Alessandro Cecchi Paone), giornalisti, comici, sindaci, in pieno spirito di amore verso il prossimo. Ha 4 condanne: 3 per diffamazione (ma non c’era un comandamento che recitava “Non dire falsa testimonianza”?!) e una per truffa (“Non rubare”).

Gelmini: altra spada tratta per la protezione del crocefisso nelle scuole, non è sposata ma è miracolosamente incinta… sarà opera dello spirito santo anche questa?!

Frattini: accusa l’Europa di aver inflitto un colpo gravissimo ai suoi valori. Infatti è separato.

Bossi: difensore delle tradizioni padane, si schiera col crocefisso cristiano, dimenticandosi, forse per un altro ictus, dei matrimoni consacrati dal sacro fiume Po, delle giuste torture agli immigrati (cercatevi il manifesto della Lega Nord di Mirano), delle sue condanne per minacce e del suo divorzio. Ora è risposato.

Alemanno: il fantastico sindaco fascista di Roma, è l’unico politico italiano non divorziato. Per non essere meno cristiano dei suoi colleghi, lo ricordiamo per iniziative quali i 300 militari usati per isolare un campo rom regolare dal resto della città, per le sue dichiarazioni pro-fascismo, per il buco di 81 milioni di euro del Comune di Roma, per l’aggressione nel ’81 di un ragazzo di 23 anni per cui è stato condannato, per le molotov lanciate contro l’Ambasciata Russa di Roma.

Questo per trattare solo dei casi più eclatanti e noti.

Quindi, ragazzi, difendiamo il crocefisso e i suoi valori: rubare, trombare, aggredire, isolare, maltrattare, respingere, condannare, minacciare, schiacciare e via dicendo.

 

17 Responses to I valori cristiani

  1. AlessiA says:

    Zel,ti ho mai detto che ti adoro???? xDin tutto questo cmq,la questione del crocefisso non mi tocca proprio.lo tolgono,lo tengono….non me ne frega nienteeeee 😀

  2. Zel says:

    A me la questione preme per dimostrare che un "homo religiosus" è talmente plagiato e cieco che è disposto alla violenza e all’illegalità pur di difendere la sua fede. E’ un segno di inciviltà.

  3. Mito says:

    "La maggioranza" capisci adesso perchè non mi piace la democrazia?

  4. Zel says:

    Il problema non è la democrazia, ma il fatto che tale "maggioranza" non sia stata educata e istruita. Un ignorante sarà sempre un idiota pericoloso.

  5. Sandro says:

    Voglio la possibilità di mettere il voto come su youtube. 5 stelle, Zel.

  6. Zel says:

    Yak yak!Mi accontento di una donazione hehe!

  7. Unbelievers says:

    Vivissimi complimenti per il blog, bello, autentico e appassionato!

  8. Zel says:

    ^_^ Grazie mille!E benvenuto!

  9. Miriam says:

    Penso che la COERENZA sia uno dei primi valori che un CRISTIANO deve difendere….e Zel hai ragione…..io in giro non ne vedo affatto!!

  10. Zel says:

    Esatto Miriam!Quello che più mi fa girare i coglioni è proprio l’ipocrisia.Voliono difendere i valori del crocefisso minacciando, insultando e divorziando, andando quindi contro quello che tale simbolo dovrebbe insegnare. Vogliono difendere la tradizione e la cultura italiana, da 3000 anni aperta al nuovo, agli stranieri, cacciando chi non la pensa come loro fuori dal nostro paese; oltre a essere ignoranti come delle capre.E io dovrei sentirmi insultare da queste persone?!

  11. Rebecca says:

    Ciao Zel, complimenti questa volta lo hai detto chiaro e tondo..Credo nei nostri giorni non ci sono più valori cristiani, ma soprattutto l’uomo non ha proprio più valori.. e qui non centra più la religione.. Pif

  12. Zel says:

    Vogliono il crocefisso come unico e unvoco simbolo dell’Italia?Benissimo: cambino la costituzione e la bandiera, e allora non avrò più niente da dire.

  13. Maurizio says:

    Sì, una bella bandiera con le tre bande e la croce grande che campeggia in mezzo, così Sgarbi è felice e si convince di vivere in un paese di sovracculturati…

  14. Mito says:

    Zel, non lo dire, questi lo fanno davvero!

  15. Zel says:

    Che lo facciano, altrimenti restano un branco di stupidi ipocriti.

  16. Greg says:

    Complimenti per il blog… che sciatto quel tale Vittorio Sgarbi che pretende di cacar cultura in testa all’altri, che brutte scene quelle in cui la gente si difende dalla ragione con l’intolleranza!Greghttp://illettonediputin.blogspot.com

Rispondi a Zel Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: